Case Study

Gruppo Edif - Case Study

Dalle analisi tradizionali al controllo di gestione strategico: Board in EDIF

L'azienda

EDIF, attiva sul mercato fin dagli anni 80, è una realtà di primo piano nel mondo della distribuzione di materiale elettrico: presente, con 26 filiali, in Emilia Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo e Puglia, EDIF assicura la copertura del territorio attraverso 70 agenti di vendita e 18 funzionari commerciali. Fin dai primi anni della sua attività EDIF ha investito nella gestione informatizzata di tutte le attività aziendali, sperimentando nuovi sistemi che hanno ricevuto attenzione per il loro potenziale innovativo. Questo percorso, negli ultimi anni, è stato focalizzato sul potenziamento del sistema logistico e su programmi di Business Intelligence. 

L'evoluzione del progetto con Board

La BI del Gruppo era organizzata con strumenti di analisi diversificati per area (vendite, acquisti, AFC): tempi lunghi di elaborazione, ridondanza dei dati con risultati a volte disallineati, scarsa documentazione e conoscenza delle logiche di elaborazione utilizzate, erano soltanto alcuni dei problemi che si riscontravano con la struttura in uso. Gran parte del tempo era impiegato nella raccolta e organizzazione dei dati anziché nell'analisi degli stessi. Tutti questi motivi hanno portato l’azienda verso una soluzione di BI più semplice, veloce, intuitiva e precisa: Board.
L’esigenza del Controllo di Gestione di avere uno strumento veloce e intuitivo che consentisse la riclassifica e l'analisi di bilanci gestionali mensili, che avesse un approccio user-friendly, una completa integrazione con il mondo Microsoft Office, e che offrisse un’implementazione veloce e una capillare rete di consulenti, hanno rappresentato soltanto alcuni dei fattori che hanno determinato la scelta di Board rispetto a prodotti concorrenti.
Il passaggio successivo è stato quello di sfruttare le potenzialità di Board: infatti grazie alla sua semplicità di utilizzo è stato possibile realizzare, in tempi molto brevi, un’applicazione di budgeting, partendo dai workflow fino ad arrivare alla sua approvazione. Forti delle esperienze fatte sul prodotto si è deciso di dare vita ad un nuovo grande progetto: la realizzazione di un "Controllo di Gestione Strategico", integrando in un solo prodotto, Board, tutte le procedure di BI aziendali (bilanci gestionali, budget, analisi di redditività, crediti, statistiche, performaces dei punti vendita).
Con una conoscenza sempre più profonda del software Board e delle sue potenzialità, il risultato è stato un controllo di gestione strategico a 360 gradi, esaustivo per le diverse aree e a supporto del processo decisionale al quale, al momento, hanno accesso 40 utenti.

Non più dati ma informazioni

Grazie al supporto e all'esperienza, sia applicativa che tecnica, dei consulenti di NOVIDIS, partner Board che si occupa dell’implementazione, il progetto non rappresenta un punto di arrivo ma il punto di partenza per una BI dinamica e sempre attenta alle evoluzioni di un mercato in continuo mutamento, soprattutto in questi anni di crisi.