Marks & Spencer

Digital Finance Transformation in M&S

Creare valore con un decision-making collaborativo attraverso più di 40 applicazioni d'uso in una piattaforma di planning & analytics flessibile e intuitiva

Con l'esigenza di promuovere l'agilità dell'organizzazione e mantenere la sua posizione leader di mercato, il retailer inglese Marks & Spencer ha intrapreso un percorso trasformativo per sostituire un insieme frammentato di sistemi e processi finanziari legacy con la piattaforma di decision-making Board. Il team di progetto ha iniziato la trasformazione dell'area finance con l'automazione di diversi processi di pianificazione e reporting gestiti a livello centrale dal gruppo FP&A, utilizzando la piattaforma Board per aumentare l'efficienza del working capital reporting & planning, il monitoraggio delle cost initiatives e dei rischi ed opportunità mensili.  

La possibilità di personalizzazione della piattaforma Board e la sua capacità di mantenere livelli elevati di performance con dataset estesi hanno creato l'ambiente ideale dove implementare rapidamente nuove applicazioni, che promuovono il miglioramento continuo nei team commerciali, a supporto ad esempio del trade reporting & planning nella unità di business dedicata al Food. Inoltre, grazie a una interfaccia di gestione di Board che è flessibile e self-service, è molto facile per il team Finance costruire e manutenere nuove applicazioni senza bisogno del supporto di specialisti IT, dando quindi ai professionisti finanziari la possibilità di implementare e gestire in autonomia le proprie applicazioni, che forniscono insight strategici e di valore all'azienda.  

  • Settore: Fashion & Luxury, Grocery
  • Funzione: Finance
  • Fatturato: £10,2 miliardi
  • Negozi: 1519
  • Paesi: 57
Creare valore con un decision-making collaborativo attraverso più di 40 applicazioni d'uso in una piattaforma di planning & analytics flessibile e intuitiva