Press Release

Louis Peacok è il nuovo Chief Customer Officer di Board International

Martedì, 08 Marzo 2022 - Chiasso, Svizzera e Boston, USA

Già Executive di Anaplan, vanta più di 20 anni di leadership nell'area Customer Success e di esperienza nelle soluzioniSaaS per la pianificazione

Board International, il provider della piattaforma decisionale di riferimento sul mercato, annuncia la nomina di Louis Peacock nel ruolo di Chief Customer Officer.

"Louis porta in Board la combinazione vincente di una leadership di alto livello nell'area Customer Success e una comprovata esperienza nel settore del SaaS Planning” ha annunciato Marco Limena, CEO di Board International. “Sono entusiasta di avere Louis a dirigere la nostra area dedicata ai clienti e impegnato a portarla allo step successivo, mentre continuiamo a offrire la nostra vision di un customer success innovativo nel panorama delle moderne imprese agili, mettendo a frutto questo eccezionale momento di crescita.”

In precedenza Louis Peacock ha creato e diretto iniziative di customer success in Anaplan, nel ruolo di VP EMEA Customer Success, e successivamente di Strategic VP of Global Customer Success. Peacock entra in Board con una carriera a livello dirigenziale nella realizzazione e nello sviluppo del customer success e delle funzioni di servizio, nonché nella direzione di importantissime community di clienti e di ampi ecosistemi di partner. 

Esperto nella realizzazione di customer-program di grande impatto nel settore SaaS per le imprese native in cloud, Peacock, prima di entrare in Board, ha ricoperto il ruolo di Chief Customer Officer in Talkwalker. Le conoscenze e la passione di Peacock per il customer success e il suo vasto background di pianificazione e analisi aumentano l'attenzione che Board sta dedicando alla customer intelligence e all’eccellenza delle relazioni con i clienti, in linea con la vision di lungo termine della Società.

"Sono lieto di essere alla guida dell’area di Board volta al alla continua creazione di successo e valore per il cliente, in un momento in cui le imprese cercano di pianificare in modo più smart, di raggiungere gli obbiettivi aziendali e di guidare la trasformazione” ha dichiarato Louis Peacock, Chief Customer Officer di Board International.

“La potente piattaforma per il decision-making e le soluzioni di Board sono gli ingredienti vincenti per le aziende innovatrici, che intendono acquisire fin da subito un vantaggio competitivo, grazie a una pianificazione intelligente dell'area finance e delle operations. Sono entusiasta di scrivere il prossimo capitolo nel percorso di successo e di crescita qui in Board, in un momento di grandi opportunità per l’azienda.”

 

About Board

Board è la piattaforma leader per il Decision-Making che consente alle persone di oltre 3.000 aziende in tutto il mondo di avere un impatto trasformativo, implementando rapidamente applicazioni di Planning, Business Intelligence e Predictive Analytics in un ambiente all-in-one. Con Board le imprese riescono a esplorare in modo intuitivo i propri dati così da trarne vantaggio e ottenere informazioni significative, una visione completa, accurata e coerente dei fatti aziendali e il pieno controllo delle performance attraverso tutta l'organizzazione. Le aziende possono gestire e controllare l'intero processo decisionale utilizzando Board, dalla definizione strategica degli obiettivi fino alla loro realizzazione operativa, avvalendosi di avanzate funzionalità unificate e user-friendly per l’analisi, la simulazione, la pianificazione e la previsione.

Grazie a Board, aziende protagoniste sullo scenario internazionale, come H&M, BASF, Burberry, Toyota, Coca-Cola, KPMG e HSBC, hanno implementato applicazioni a supporto dei processi decisionali end-to-end in tempi e con costi significativamente inferiori rispetto alle soluzioni tradizionali. Fondata nel 1994, Board International ha 25 sedi in tutto il mondo e una rete globale di Partner. La piattaforma Board è implementata in oltre 100 Paesi.

Board International è riconosciuta dai principali analisti ed esperti del settore tra cui Gartner, Nucleus Research e Dresner.  www.board.com