La piattaforma BOARD è stata riconosciuta come Leader nel Nucleus Research CPM Technology Value Matrix 2019

Martedì, 26 Febbraio 2019 - Chiasso, Svizzera e Boston, USA

Tra le varie funzionalità di BOARD, il report evidenzia la capacità del software di controllare e gestire molteplici aspetti di pianificazione operativa su un unico ambiente integrato.

BOARD si è posizionato tra i Ieader nel Nucleus CPM Technology Value Matrix 2019.

Lo studio annuale condotto da Nucleus Research ha valutato i principali vendor nel mercato delle soluzioni di Corporate Performance Management (CPM) sulla base di: usabilità; funzionalità; capacità di generare valore per il cliente. I vendor considerati Leader hanno ricevuto punteggi molto elevati per ciascuna di queste caratteristiche. Sono state premiate, inoltre, le loro capacità avanzate e trasversali a tutte le aree più significative delle loro applicazioni, nonché la tendenza a investire continuamente nello sviluppo di nuove funzionalità.

Molti aspetti della soluzione BOARD per il Performance Management e la Business Intelligence sono stati riconosciuti positivamente nel report, tra cui l’abilità della piattaforma di unificare molteplici processi e attività della pianificazione operativa. “BOARD si differenzia dall’offerta dei competitor grazie a una soluzione end-to-end di business planning, con una particolare attenzione alla BI, perfettamente integrata sulla stessa piattaforma” ha affermato l’analista Andrew MacMillen. “Gli utenti hanno anche elogiato il supporto clienti di BOARD, sia per l’implementazione iniziale del progetto, sia per le fasi operative quotidiane.”

Quest’anno il report di Nucleus insiste molto sulla necessità di avere in azienda una soluzione di Performance Management flessibile, cioè capace di adattarsi ai cambiamenti richiesti dagli utenti, e in grado di rispondere alle esigenze non solo dell’area Finance e IT, ma anche a quelle degli altri dipartimenti dell’organizzazione, mantenendo quindi una continuità trasversale. “In quanto piattaforma unificata per il decision-making, con una interfaccia drag & drop, che non richiede la conoscenza di un linguaggio di programmazione, BOARD è in una condizione davvero favorevole per offrire alle aziende soluzioni CPM di facile utilizzo per l’utente e per un approccio business. Mi fa molto piacere constatare che questo approccio incontri in modo efficace le esigenze dei vari dipartimenti e aree aziendali con cui ci interfacciamo sul mercato,” ha affermato Giovanni Grossi, CEO e Co-Fondatore di BOARD International.

Scarica il report completo di Nucleus CPM Technology Matrix 2019.