On-demand Webinar

Trasforma la pianificazione e l’analisi nel settore dei beni di largo consumo attraverso l'Integrated Business Planning di Board

Una supply chain efficace è la chiave per avere successo nel settore del Consumer Packaged Goods (CPG), dove le attività come il forecasting e la pianificazione di prezzi e promozioni hanno un ruolo fondamentale per raggiungere gli obbiettivi di business. Sebbene le aziende che propongono beni di largo consumo siano molto attente all’efficienza operativa, la presenza di differenti sistemi informativi e applicazioni in ciascun dipartimento o divisione genera una situazione che non consente di ottenere una visione completa e accurata dei propri dati, per poi usarla come base solida nei processi di planning e forecasting.

Consapevoli della necessità di un cambiamento significativo, le aziende leader del settore Consumer Packaged Goods si stanno impegnando in un percorso di trasformazione digitale, così da adottare un approccio Integrated Business Planning (IBP). La pianificazione integrata, infatti, unificando in modo coerente e completo i dati provenienti da tutte le aree dell’organizzazione, permette di centralizzare i processi di pianificazione e allineare le diverse fasi di creazione e gestione dei piani e del budgeting.

Guarda il webinar per scoprire come Board, piattaforma a supporto dei processi decisionali, consenta alle aziende di beni di largo consumo  di concretizzare l’Integrated Business Planning, potenziandolo con l’analitica predittiva, in un’unica soluzione:

  • Definisci e distribuisci gli obbiettivi in un processo “a cascata”, dal livello strategico alla dimensione finanziaria, fino agli obbiettivi operativi; 
  • Effettua previsioni della domanda attendibili, basandoti su una solida base informativa, accurata, coerente e completa;
  • Guida il processo di Demand Planning simulando l’impatto delle attività promozionali sulla redditività dell’organizzazione, sull’efficienza operativa e sul fabbisogno di risorse;
  • Promuovi strategie di pricing in modo accurato, grazie alla valutazione degli input informativi che provengono dai diversi dipartimenti;
  • Pianifica l’organico, l’attività delle linee di produzione e gli approvvigionamenti utilizzando i vantaggi del Rough Cut Capacity Planning;
  • Consolida con facilità i dati generati dalle diverse divisioni dell’azienda, dai dipartimenti e dalle diverse società del Gruppo, favorendo la loro piena collaborazione.