Analyst Report

BARC - The Planning Survey 2018

Il settore dei software per la pianificazione rappresenta un mercato altamente competitivo. La BARC Planning Survey 2018 si basa sulla più ampia e più completa survey al mondo delle soluzioni software per la pianificazione aziendale. La ricerca mostra i punti di forza e le sfide sia di molti dei vendor leader del settore, sia di quelli relativamente nuovi sul mercato e appartenenti ad aree geografiche più piccole.

La Survey ha valutato i feedback degli utenti e la usabilità su un gruppo di prodotti per il planning di diversi vendor, considerando 24 criteri (KPI) tra cui:

  • vantaggi per l’organizzazione
  •  riuscita del progetto (inclusa la valutazione dei tempi di implementazione)
  • valore aggiunto per l’azienda
  • price-to-value, in base a come gli utenti hanno classificato i propri strumenti di lavoro in termini di rapporto prezzo-valore
  • product satisfaction, secondo la frequenza di problemi riscontrati durante l’utilizzo del prodotto
  • quanto sia consigliabile il prodotto
  • supporto da parte del vendor, basato sulla soddisfazione dell’utente in relazione al supporto fornito
  • customer satisfaction
  • user experience
  • planning functionality, che misura la soddisfazione dell’utente in relazione alle funzionalità di pianificazione del prodotto
  • funzionalità di reportistica e analisi
  • competitività del prodotto sul mercato

 

Gli analisti di BARC sottolineano che gli eccellenti risultati ottenuti da Board in un ampio gruppo di KPI significativi consolidano ulteriormente la posizione del vendor tra i leader del settore del Performance Management e della Business Intelligence. Tra i vantaggi dichiarati dalle aziende che utilizzano Board, la ricerca di BARC ha evidenziato: l’efficace combinazione di planning, analisi e reporting sulla stessa piattaforma, così come l’integrazione tra diversi processi di budgeting a vari livelli dell’organizzazione; la riduzione della complessità del ciclo di pianificazione e l’aumento della soddisfazione dei collaboratori che utilizzano Board. Il software infatti offre un ampio ventaglio di funzionalità e una notevole flessibilità agli utenti che desiderino un approccio unificato a BI e CPM su una singola piattaforma di decision-making.

Questi risultati sono basati su feedback positivi dei clienti che hanno elogiato la facilità di utilizzo, l’agilità e la scalabilità del software, nonché le modalità self-service della piattaforma e l’indipendenza degli utenti da specifiche competenze tecniche del settore IT. Tra le caratteristiche più apprezzate del prodotto è stato menzionato più volte uno dei valori chiave di Board, ossia la combinazione di reporting, analisi, pianificazione e simulazione all’interno dello stesso ambiente interattivo.

Ad esempio, il Project Manager dedicato alla sezione BI di un’organizzazione manifatturiera con più di 2500 dipendenti ha dichiarato agli analisti di BARC che

Board è uno strumento flessibile, privo di quelle tipiche limitazioni sul data modeling (come il numero di dimensioni gestibili) che si trovano in altre soluzioni del mercato. Board costituisce una solida soluzione di BI perfettamente integrata con le funzionalità di pianificazione, laddove invece altri prodotti del settore Performance Management necessitano di strumenti esterni di Business Intelligence per l’analytics e il dashboarding”. Il Project Manager ha infine elogiato “la semplicità nell’utilizzo del prodotto in confronto ad altri, e nel contempo la possibilità di riprodurre efficacemente qualsiasi applicazione di planning creata in Excel.  In altri termini, c’è un ottimo rapporto tra la quantità di applicazioni che si possono realizzare e la quantità di nozioni da imparare.

A tal proposito, il report di BARC include anche una comparazione tra i limiti dei fogli Excel e le capacità della soluzione Board. Sebbene Excel rimanga uno degli strumenti di planning e BI più utilizzati al mondo, molti utenti e aziende sono insoddisfatti di questo prodotto. Le più comuni difficoltà che si incontrano nei progetti di planning – come la rigidità delle applicazioni, l’impossibilità di gestire un grande numero di utenti o di dati, o l’assenza di caratteristiche fondamentali per una pianificazione end-to-end – non sono di certo un problema per chi ha scelto Board.

Completa il form per scaricare il report completo BARC Planning Survey 2018 e scopri perché Board ha ottenuto ottimi risultati